logochataltour
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

facebook
logochataltour
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

facebook
instagram
Lorem ipsum dolor sit amet
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
image-722
Lorem ipsum dolor sit amet
07/05/2019, 12:23

TOUR ORGANIZZATI



I-CIELI-D’IRLANDA-
I-CIELI-D’IRLANDA-
I-CIELI-D’IRLANDA-
I-CIELI-D’IRLANDA-
I-CIELI-D’IRLANDA-


 PARTENZE DAL 16 LUGLIO AL 20 AGOSTO



1° giorno ’ catania-Dublino
Convocazione dei partecipanti in aeroporto,
disbrigo delle formalità d’imbarco
e partenza con volo diretto aerlingus per
Dublino. arrivo, incontro con il nostro accompagnatore
e trasferimento in hotel.
sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.
2° giorno ’ Dublino/cashel/adare/
contea del Kerry (km 314)
Prima colazione in hotel. In mattinata visita
panoramica di Dublino e del suo centro
storico comprendente il trinity College,
la più antica università d’Irlanda, dove
sarà possibile ammirare nella old library
(vecchia biblioteca) oltre ai numerosi testi
antichi, il "libro di Kells" uno dei volumi
più antichi al mondo. si tratta di un
manoscritto miniato risalente all’800 d.c.
Partenza verso il sud e sosta alla famosa
rocca di Cashel, il complesso medievale
più spettacolare d’Irlanda, considerato tra
i più bei monumenti d’europa, dove san
Patrizio convertì al cristianesimo il re d’Irlanda
angus. la visita comprende la Cattedrale,
una torre rotonda completamente
integra, delle croci celtiche e la Cormac’s
Chapel, piccola chiesetta in stile romanico
(parzialmente in restauro). Proseguimento
per adare, villaggio dai graziosi cottages
dal tetto di paglia con i negozietti di
antiquariato. arrivo nella contea del Kerry.
sistemazione in hotel a sneem o a tralee.
cena e pernottamento.
3° giorno ’ ring of Kerry (km 179)
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata
alla visita della contea del Kerry attraverso
un itinerario di straordinaria bellezza
chiamato ring of Kerry, un circuito meraviglioso
che si snoda intorno alla Iveragh
Peninsula, lungo il quale si potranno ammirare
paesaggi spettacolari, montagne,
laghi e viste mozzafiato sull’oceano atlantico.
lungo il percorso si attraverseranno
i pittoreschi villaggi di pescatori come
Killorglin e Waterville, quindi si prosegue
verso il parco nazionale di Killarney che
vanta una variegata quantità di specie di
piante e animali. rientro in hotel nel tardo
pomeriggio, cena e pernottamento.
4° giorno ’ contea del Kerry/Kilkee/
moher/Bunratty/limerick
(km 264)
Dopo la prima colazione l’itinerario prosegue
verso la costa occidentale dell’Irlanda
che raggiungeremo attraversando in traghetto
l’estuario del fiume shannon, per
poi proseguire verso la cittadina di Kilkee
dove inizia una magnifica strada panoramica
lungo la costa che ci porta verso le
meravigliose e famose scogliere di Moher,
alte oltre 200 metri. Un litorale di 8
chilometri con un susseguirsi di scenari
mozzafiato. Quindi il viaggio prosegue
verso l’interno attraverso il Burren fino a
raggiungere il Castello di Bunratty, il complesso
medievale più autentico di tutta
l’Irlanda. Fu costruito nel 1425 e oggi lo
possiamo ammirare nel suo splendore
medievale grazie agli arredi e alla tappezzeria
che richiama lo stile di quel periodo.
tutto intorno al castello il Folk Park che ricostruisce
la vita rurale nell’Irlanda di 100
anni fa, con le sue fattorie appositamente
ricostruite, cottage e botteghe artigianali,
ricreati con la massima cura e con particolare
attenzione soprattutto nell’arredamento.
arrivo nella Contea di limerick o
della vicina Clare nel tardo pomeriggio.
sistemazione in hotel, cena e pernottamento
5° giorno ’ La via Dei Castelli (km 170)
Prima colazione in hotel. Partenza per Roscrea
e visita dell’omonimo castello eretto
nel XIII sec. Ha la forma di un poligono
irregolare chiuso da cortine murarie e da
due torri semicircolari. Oggi coronato da
pignoni e camini del XVII sec., l’argano
che azionava la saracinesca del castello
è visibile nella grande sala. La torre di
guardia ospita il Roscrea Heritage Centre,
dove una mostra ricostruisce la storia dei
castelli normanni in Irlanda. All’interno del
complesso si trova un mulino restaurato
che conserva l’originale croce di San Cronan.
Proseguimento per Birr, designata
come "città di interesse irlandese" per
l’influenza dell’architettura e dello splendore
georgiano che si manifesta tuttora
in tante costruzioni. Passeggiata nella
cittadina e visita dei giardini del Castello
di Birr. Il maniero, in stile vittoriano, non
è aperto al pubblico in quanto proprietà
privata della famiglia Parson, e si erge su
una tenuta di cinquanta ettari, aperta ai
visitatori, dove si può ammirare una ben
curata collezione botanica di oltre quattromila
alberi e arbusti di vario genere, un
lago e delle cascate. La principale attrazione
del castello è il "Great Telescope"
(Grande Telescopio), costruito da William
Parsons, terzo Conte di Rosse nel 1845,
mentre nelle vecchie scuderie sono esposte
i successi pionieristici della famiglia
Parson e di altri scienziati irlandesi nel
campo dell’astronomia, fotografia, ingegneria
ed orticultura. Rientro in hotel nel
pomeriggio. Cena e pernottamento.
6° giorno ’ Limerick/Connemara/
G alway (km 310)
Prima colazione in hotel e partenza verso
la regione più selvaggia d’Irlanda, il
Connemara, con i suoi muretti di pietra,
le piccole fattorie, i cottage dai tetti in paglia.
Rimarrete affascinati dalle sue coste
rocciose e frastagliate, le sue montagne
dalle splendide vedute sui laghi che creano
uno scenario indimenticabile. La luce
ed il paesaggio variano continuamente
in un susseguirsi di boschi, laghi, fiumi,
spiagge dorate e dolci colline. Visita della
Kylemore Abbey, antica residenza vittoriana
costruita alla fine dell’Ottocento, sulle
rive di uno dei laghi più pittoreschi d’Irlanda.
Attualmente è un collegio femminile
delle suore benedettine. Rientro verso
la contea di Galway per una breve visita
panoramica della cittadina situata sulla
costa occidentale, frequentata da musicisti,
artisti e giovani intellettuali anticonformisti,
attratti dalle numerose occasioni
di svago, dai rinomati pub e da un fitto
calendario di eventi sportivi e culturali che
la rendono molto vivace. Rientro in hotel,
cena e pernottamento.
7° giorno ’ Galway/Clonmacnoise/
Dublino (km 221)
Prima colazione in hotel e partenza per
Dublino. Sosta a Clonmacnoise per la visita
del monastero fondato da San Kieron
nel 545 lungo le rive del maestoso fiume
Shannon, uno dei più celebrati luoghi sacri
d’Irlanda. Si potrà visitare il centro visitatori
dove vengono esposte le croci celtiche
originali e proseguire poi con una visita
del sito dove si potranno ammirare le due
torri rotonde, la cattedrale del IX secolo
e la meravigliosa riproduzione delle High
Crosses. Arrivo a Dublino e pranzo in un
pub e tempo a disposizione. Trasferimento
in hotel e sistemazione nelle camere
riservate. In serata possibilità di cenare
facoltativamente presso il famoso pub
"Merry Plougboys" che propone danze e
musiche tradizionali Irlandesi, eseguiti da
noti artisti e accompagnati da un’ottima
cena. Pernottamento.
8° giorno ’ Dublino-Catania
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione
alla scoperta degli angoli più
suggestivi di questa città molto vivace
con tante curiosità e aspetti insoliti. Nel
primo pomeriggio trasferimento in aeroporto,
assistenza all’imbarco e rientro a
Catania con volo diretto Aerlingus.
la quota comprende
• V olo diretto Aerlingus
• Franchigia di 1 bagaglio del peso max di 20 Kg
• Sistemazione in camere doppie
• Trattamento come da programma
• Trasporto in bus GT
• A ccompagnatore/guida parlante italiano
la quota NON comprende
• Tasse aeroportuali
• Tassa di soggiorno da pagare in loco
• Gli ingressi ai monumenti
• Le escursioni facoltative
• Le bevande durante i pasti, le mance,
gli extra e quanto non espressamente
indicato nel programma
QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PARTIRE DA €1.390


1